FacebookTwitterYou Tube RSS
31
08
Summer EXPERIENCE Cheerleading Camp

Summer EXPERIENCE Cheerleading Camp

fine: 03 set 2017

11:00

Dettagli
SUMMER EXPERIENCE CAMPCheerleading & CheerdancePer Atleti e Coach, divisi in livelli dal 3° al 6° per il Cheerleading e dal 1° al 2° per il Cheerdance.PROGRAMMA:31 agosto 11:00 - 12:00 arrivo in Hotel 12:30 pranzo14:30 - 19:00 allenamento20:00 cena1 e 2 settembre 9:30 - 12:30 allenamento 13:00 pranzo14:30 - 19:00 allenamento20:00 cena3 settembre 9:30 - 12:30 allenamento e consegna attestati13:00 pranzo (facoltativo extra € 12,00)14:00 saluti e partenzaCOSTO CAMP + HOTEL 3*** in pensione completa…
20
05
FINALE 8° Camp. It.Assoluto Cheerleading & Cheerdance

FINALE 8° Camp. It.Assoluto Cheerleading…

fine: 21 mag 2017

10:00

Dettagli
FINALE DELL' 8° CAMPIONATO ASSOLUTO DI CHEERLEADING & CHEERDANCE Serie "A" - "B" - "C" & GIOVANILI - Open Trophy Fidenza 2017 Finale e terza giornata della massima competizione nazionale di Cheerleading &…
30
04
UNIVERSITY CHEER CONTEST EuroMilano

UNIVERSITY CHEER CONTEST EuroMilano

17:00

Dettagli
EUROMilano Contest di Cheerleading & Cheerdance Internazionale per le Univeristà per informazioni:Chiama 393 681 0962info@euromilano.euhttp://www.euromilano.eu/
01
04
8° CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO - 2° Giornata

8° CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO - 2° Giornata

fine: 02 apr 2017

09:00

Dettagli
8° CAMPIONATO ASSOLUTO DI CHEERLEADING & CHEERDANCE Serie "A" - "B" - "C" & GIOVANILIOpen Trophy 2017Seconda giornata della massima competizione nazionale di Cheerleading & Cheerdance. Le squadre, dopo aver partecipato alla 1° giornata di Fidenza, scendono in pedana al Palazzetto di Cervia nella due giorni oltre 800 atleti calcheranno i campi gara, lo spettacolo è garantito!PER INFORMAZIONI:E-mail info@federcheer.itCell. 339.6677210
Vedi tutti gli eventi

Europei 2013 – La conferenza stampa di presentazione

Si è svolta stamattina, presso il palazzo della Regione Lombardia, la conferenza stampa di presentazione dei campionati europei gruppo B che si disputeranno a Milano da domani fino al 7 settembre. Gran Bretagna, Spagna, Italia, Danimarca, Repubblica Ceca e Serbia si contenderanno il diritto a partecipare agli Europei A che si disputeranno nel 2014 in Austria. La gara inaugurale sarà, alle 16.30, Danimarca-Serbia. Alle 21 l’esordio dell’Italia, contro la Spagna. E per fare l’in bocca al lupo agli azzurri in sala era presente anche Jerry Douglas, head coach del “Blue Team” che fu campione d’Europa nel 1987.A fare gli onori di casa, l’Assessore allo sport della Regione Lombardia, Antonio Rossi, presenti il Presidente dell’EFAF, la Federazione Europea, Robert Huber, per la FIDAF il Vicepresidente Francesco Cerra, per il Blue Team, il capo delegazione Nazionale Manfredi Leone, il Presidente del comitato organizzatore Marco Mutti (Presidente dei Seamen Milano), Riccardo Cavalieri, Presidente Federazione Italiana Cheerleading and Dance, l’head coach della Nazionale Italiana Vincent Argondizzo e in rappresentanza della squadra il giocatore Federico Forlai. Estratto dall’articolo (articolo integrale)
Intervento del Vicepresidente FIDAF Francesco Cerra «Ringrazio anche Riccardo Cavalieri, Presidente della Federazione Italiana Cheerleading e Acrobatico e Dance per la preziosa e fruttuosa collaborazione che dura da quattro anni e che ha visto le due federazioni crescere a braccetto. Mi auguro che possa venire molta gente a venire a vedere le partite e che possa appassionarsi al football»Internvendo del Presidente FICad Riccardo Cavalieri: «Siamo riusciti a far partecipare otto squadre di cheerleading in un momento non semplice della stagione. Cercheremo di creare quella parte di show per far vedere che il nostro non è solo unosport e per dare il giusto supporto a un evento internazionale. La risposta dei nostri team è stata immediata. Saranno in campo nelle partite serali il 31, il 2 e il 4 e sabato 7 per le gare delle 14 e delle 18. Abbiamo creato dei side-line per incoraggiare il Blue Team e faremo un grande tifo per la Nazionale e per lo sport. Sappiamo quanto è dura creare da zero una federazione, il nostro progetto è nato 4 anni fa e FIDAF ci ha aiutato tantissimo ad essere ciò che siamo oggi, con circa 500 team in Italia. FIDAF ci ha supportati da sempre, dandoci la possibilità di partecipare ai grandi eventi. Da 2 anni collaboriamo anche con EFAF. Il mio impegno è quello di contribuire al 100% a questo grande evento. Lo sport dovrebbe avere il cheer-spirit. Cioè fare sport, in maniera leale, con il sorriso e con il rispetto. Vogliamo che in questo torneo ci siano queste tre cose».

+Copia link

Lascia una risposta

Occorre aver fatto il login per inviare un commento